Moscato Salento IGP uve stramature

14,00  IVA inclusa; costo di spedizione escluso.

Origine: Masseria Cicella, cantina di proprietà della famiglia Schifone a Torricella, in provincia di Taranto.

 

Vigneti: l’intera proprietà aziendale ammonta a 25 ettari tra i comuni di Torricella, Lizzano e Maruggio (TA). Buona parte dei vigneti sono impiantati a ridosso del mare e hanno un’età compresa tra i 5 e i 60 anni. I terreni sono argillosi, dal colore rosso e dalle eccellenti caratteristiche di drenaggio. Il Moscato viene coltivato prevalentemente a gouyot.

 

Denominazione: Moscato I.G.P. Salento da uve stramature – 2013.

 

Vitigno: Moscato 100%.

 

Epoca di vendemmia: prima decade di Settembre.

 

Affinamento: acciaio e bottiglia.

 

Gradazione alcolica: 17.00% + 2.00% Vol.

 

Temperatura di servizio: servire alla temperatura di 12 – 14°C.

 

Bottiglia: 500 ml.

 

Note aggiuntive: vino dolce dal bouquet molto intenso e con profumi di pesca e vaniglia.

 

Allergeni e indicazioni: prodotto non filtrato, contiene solfiti.

Ti potrebbe interessare…